Trasmettitori di pressione att DIN, clamp, SMS, std e ATEX

Trasmettitore di pressione per industria alimentare, impiego sanitario, farmaceutico e trattamento acque. Costruzione e finitura secondo le prescrizioni della normativa 74-06 della 3A. La custodia dotata di dispositivo di ventilazione e la calibrazione regolabile, lo rendono uno strumento ad elevate prestazioni tecniche.

– Trasmettitore di pressione a membrana affacciata
– Costruzione e finitura secondo normativa 74-06 della 3A
– Attacchi al processo DIN11851, SMS, ISO2852 (clamp)
– Sensore di misura: piezoresistivo per campi ≤ 1,6 bar, ceramico per campi > 1,6 bar
– Attacco al processo e membrana in AISI316L, custodia in acciaio inox con dispositivo di ventilazione per i campi ≤16 bar
– Campi scala: dal vuoto fino a 40 bar
– Precisione ±0,25% VFS tipica, ±0,5% VFS massima
– Ripetibilità: ≤0,15% VFS
– Temperatura fluido di processo -10/+100°C; temperatura ambiente -10/+85°C
– Temperatura di stoccaggio: -10/+85°C
– Segnali di uscita: 4…20 mA, 0…5 Vcc, 0…10 Vcc
– Regolazione dello zero e regolazione del fondo scala: ±10% VFS tipico
– Connessione elettrica EN175301-803, con uscita cavo Ø6…9 mm
– Grado di protezione IP65
– Modello con dissipatore disponibile su richiesta, per temperature -10/+150°C
– Esecuzione Atex a sicurezza intrinseca disponibile su richiesta (II 1 GD Ex ia IIC Ex iaD 20 oppure II 1/2 GD Ex ia IIC Ex iaD 20)
– Altre varianti disponibili su richiesta